Ultima modifica: 15 maggio 2017

Progetto Robotica

ROBOTICA EDUCATIVA nella scuola secondaria di primo grado

La robotica EDUCATIVA propone agli studenti lo studio e l’approccio al mondo dei robot in maniera ludica e divertente, collocandosi come un sapere trasversale alle diverse discipline curricolari e trovandosi spesso a mettere in pratica concetti presenti in maniera teorica in diverse materie (soprattutto Matematica, Scienze e Tecnologia).
L’approccio iniziale si lega alla letteratura e al mondo della fantasia dal quale lo stesso termine “robot” è nato, successivamente si comprende cosa sono i robot oggi nella nostra realtà e infine si arriva al concreto, sperimentando con i divertenti kit didattici LEGO Mindstorm EV3 forme e modi di interagire dei robot. Lo strumento del LEGO, versatile e accattivante, permette agli studenti di costruire con le loro mani robot di diverse forme, cui far svolgere missioni ambientate nei principali settori della robotica, programmando la macchina robotica con l’intuitivo software a icone della LEGO.
Lavorando in gruppi, gli studenti scopriranno che molto di quanto studiano ogni giorno ha una sua applicazione pratica nel mondo della robotica e non solo.

ROBOTICA CREATIVA nella scuola secondaria di primo grado

Quando la robotica educativa incontra l’arte, ecco che nasce la robotica CREATIVA!
Una attività adatta a tutti gli studenti, in grado di proporre l’approccio iniziale tipico della robotica educativa, ma successivamente di sviluppare non il progetto di robot funzionanti, ma quello di creazioni artistiche ispirate al mondo della robotica: disegni, robosculture o simulacri statici di progetti di possibili robot del futuro, realizzati anche con materiali di riciclo o con parti dismesse di vecchie attrezzature elettroniche.
Gli studenti sono messi a confronto con la loro fantasia e la loro capacità di creare rimodellando del materiale di recupero, inventando nuove forme e dando nuovi significati e nuove storie alla materia.