Ultima modifica: 10 giugno 2018

²°PROGETTO DI ORIENTAMENTO FORMATIVO E CONTINUITÀ PRIMO E SECONDO CICLO “ORIENTAMENTO: EDUCAZIONE ALLE SCELTE EDUCAZIONE ALLA VITA”

Il 4 Giugno 2018 alcune classi seconde della scuola media di Feletto Umberto hanno partecipato  al “Progetto formativo e continuità primo e secondo ciclo” all’ISIS Malignani e all’Istituto Tecnico Zanon di Udine. All’Istituto Malignani siamo stati accolti dal referente del progetto  e siamo stati divisi in sei gruppi: Chimica: “Dall’idea…alla vendita”, ELT-ELI-OUT progetto “Italia in classe A” energia elettrica e risparmio energetico (campagna nazionale proposta da Enea e Miur), LSA1 “Il sale della vita”, Telecomunicazioni “Alla scoperta dell’IO T”, AER “Dai paper plans ai Droni”,Il legno e arredo “Il legno gioca/Posso giocare con il legno?”

Noi alunni di seconda A H E e F abbiamo partecipato al Progetto Legno e Arredo “Il legno gioca/Posso giocare con il legno?” e con l’aiuto del professore di laboratori tecnologici ed esercitazioni pratiche del legno Massimo Vuerich, del collaboratore tecnico Walter Codromaz e della nostra professoressa Monica Delfrate, abbiamo montato una cassettiera e un mobile per ufficio.

L’esperienza era già iniziata a scuola giorni prima, dove lo stesso professore insieme alla sua collega ci avevano parlato dei diversi utilizzi del legno e dei diversi tipi di albero maggiormente diffusi in Friuli. Oggi al Malignani però, abbiamo svolto un lavoro più pratico, il montaggio di due mobili componibili.

L’attività pratica è iniziata con l’apertura dei pacchi e con la lettura delle istruzioni. Finito l’assemblaggio con un lavoro di squadra e con l’assistenza degli esperti, dopo aver fatto le fotografie che documentano il lavoro svolto, siamo tornati a scuola entusiasti con i due mobili. Ringraziamo i dirigenti dell’ISIS Maignani, dell’Istituto Tecnico Zanon, la dirigente Dott. Bertoli dell’Istituto Comprensivo di Tavagnacco, le professoresse dell’Orientamento Gallo, Zampieri e i docenti accompagnatori Delfrate, D’Anna, Bertolutti, Gani, Ferraro e Cozzoni che ci hanno fatto vivere questa bellissima e “costruttiva” esperienza.

Scuola Media Egidio Feruglio di Feletto Umberto

Pietro Comuzzo classe 2°A